STUDIANDO CON I MAESTRI ASCESI

Con i Maestri Ascesi, si apprende che viviamo la nostra vita quotidiana, consapevoli di una realtà creata dal nostro libero arbitrio.

La nostra coscienza attiva (la nostra anima), quando si incarna in un corpo fisico, si serve dei veicoli terrestri (denominati i quattro corpi inferiori), affinché possa assimilare la vita terrena che la circonda. Da questa assimilazione, prende decisioni di agire nella trasformazione del mondo, che ora vede.

I quattro corpi inferiori sono così divisi: due corpi omega; la memoria e il mentale; e due corpi alfa; l’emozionale e il fisico. Così la coscienza / anima, si serve delle energie che permette di entrare nei propri corpi omega, e di quelle che permetteno di essere vicina ai propri corpi alfa.

Siamo molto di più che le nostre coscienze/ anime. Siamo anche la nostra Coscienza Superiore, superconscio (IO-Superiore), e, ancora, la coscienza inferirore, subconscio (IO-inferiore). La prima, creato da Dio per guidarci / servire; e la seconda, creata da noi stessi, il risultato delle nostre energie e creazioni imperfette, che lotta per mantenersi viva attraverso i nostri errori. Errori essi che generano più energia corrotta, e mantiene questo IO inferiore vivo / attivo / succhiarndo le nostre energie.

Il timone padrone di tutto ciò è la nostra anima, la nostra coscienza attiva che dovrebbe comandare la nostra vita verso il Sé Superiore e obbedire ai loro indirzzamenti. Dobbiamo usare il nostro tempo, tutta la nostra vita quotidiana, cercando il contatto con la Coscienza Superiore, chiedendo a Lei di riempire i nostri corpi omega (la nostra memoria e mentale), con le energie superiori e divine, e che allontani dai nostri corpi alfa (il nostro corpo fisico ed emotivo), le energie basse del nostro pianeta e gli esseri viventi di cattive intenzioni.

É importante capire che una volta che un’energia cattiva si sia risieduta all'interno della nostra memoria e mentale, la nostra coscienza attiva (anima), dovrà contrastare essa. Quindi abbiamo bisogno di mettere la nostra attenzione sempre su ciò che è giusto e perfetto.

I Maestri Ascesi ci insegnano che possiamo chiamare gli Esseri Cosmici di Luce, per elevare le energie interne ed esterne delle nostre vite e del nostro pianeta. Non abbiamo il bisogno di arrenderci alle energie cattive, ma, invece, sono esse che devono cedere ai nostri appelli al fuoco divino.

Quando avremo invocato la Luce eterea superiore, avremo grande potere di azione sul mondo, sia esso fisico, emozionale, mentale o la memoria (etereo inferiore). Dobbiamo, quindi, rivolgerci agli esseri dell’etereo superiore (Maestri Ascesi, Angeli, Arcangeli, Elohim, la Presenza IO SONO, Io Superiore) e invocarli e implorarli di operare nel nostro mondo.

Il vero guerriero della Luce è quello che comanda gli eserciti di Luce a lavorare in favore della verità e del bene generale di tutti. Noi tutti, i figli della Luce, abbiamo bisogno di vedere e di riconoscere la menzogna e l'energia squalificata e chiedere alle forze di Luce che le trasformino in verità e in energia bene qualificata.

Oltre a chiedere l'intercessione divina costantemente a questo mondo così inquinato, dobbiamo capire che è responsabilità dell'anima cosciente, mettere la propria attenzione e pensieri sulle cose elevate e sulle energie elevate e, pure, proteggendo la propria mente dalle forze astrali. Questo è l'unico modo di superare le tenebre e di cercare l’ascensione delle sue coscienze per raggiungere l’unificazione con la Mente Superiore dell’ IO SONO COLUI CHE SONO (Dio individualizzato per ogni anima).

Dobbiamo esigere l'armonia li, dove viviamo, e fuggire degli ambienti di disarmonia e di conflitto.

Vittoria Sempre Alla Luce!
Paulo R. Simões -
www.eusouluz.com.br


Copyright © Paulo Rodrigues Simoes - 2004 - Tutti i diritti riservati - Autorizziamo la riproduzione dei nostri contenuti su altre pagine web per soltanto motivi di studio. Tuttavia, questo nostro lavoro è protetto dalla legge dei diritti d’autore, il che  ci riserva il diritto di richiedere i nomi degli autori e la fonte del lavoro utilizzato negli studi.

Nell’utilizzo dei nostri testi, indicate sempre il sito web - www.eusouluz.com.br.


Ritorno