UNA SPIEGAZIONE SULLA DIVINA PRESENZA DELL’ESSERE


Si può vedere in questa foto le diverse figure che rappresentano l'immagine dell’ Io Divino. Questa è l'immagine della nostra Presenza di Dio, i tre corpi superiori, Il tubo di Luce e l'Anima incarnata sulla Terra.

Nel centro dell'immagine superiore c’è l'IO SONO COLUI CHE SONO, Dio individualizzato per ogni anima. L'immagine del corpo di causa ed effetto, il corpo causale, è qui rappresentata da dodici circoli di energie delle Dodici qualità della mente di Dio.

Le Dodici qualità che Dio vuole vedere manifestata dai suoi figli sulla Terra sono:

- La Potenza creativa di Vita;

- L’Amore di compassione al prossimo;

- La Maestria del Piano Divino;

- L’autocontrollo della comunicazione mentale con  la Mente Superiore;

- Obbedienza alle Leggi di Dio e il Suo Piano Divino;

- La Sapienza di pensare con Dio prima di agire e parlare;

- L'armonia delle Energie Purificate nel culto di Dio e nel rispetto alla vita;

- Gratitudine alla libertà della Vita in Dio;

- La Giustizia dell’ uguaglianza Divina tra i fratelli;

- La Realtà della Volontà Divina Manifestata per servire a Dio;

- La Visione della volontà di Dio manifestata;

- La Vittoria del Completamento del Piano Divino Manifestato;


I dodici raggi sono i sette principali raggi dei sette chakra noti, aggiunti ai cinque raggi segreti. I cinque raggi segreti derivano dai raggi rosa, viola, porpora, verde e blu quando potenziati dal nostro Santo Cristo Personale, il nostro Sé divino, che agisce attraverso il nostro cuore. I raggi giallo oro e bianco sono già potenziati in natura, il colore giallo per il nostro Padre Alfa e il bianco per la nostra Madre Divina Omega.

Sulla figura di sopra, seguite i cerchi e guardateli dall'interno per fuori la sequenza di colori, che è: il bianco cristallo del quarto raggio, il giallo oro del secondo raggio, il colore rosa del terzo raggio, il rubino del terzo raggio segreto, il viola del settimo raggio, il viola intenso del primo raggio segreto, il porpora del sesto raggio, il porpora intenso del secondo raggio segreto, il verde smeraldo del quinto raggio, il verde smeraldo intenso del quarto raggio segreto,  l'azzurro del primo raggio e il blu intenso del quinto raggio segreto.

I Raggi segreti sono meglio compresi nella nostra classe su mudra. Abbiamo accenato questo argomento qui, perché la nostra immagine della Presenza di Dio mostra i dodici raggi, differenziandosi in tale modo dalle immagini conosciute delle scuole. Un'immagine non annulla l'altra, sono modi diversi di mostrare la stessa cosa.

Se potessimo guardare la Presenza di Dio in avanti, avremmo visto un Sole di Luce bianca cristallina, e non avremmo visto i cerchi di Luce o dei suoi raggi. La nostra immagine è soltanto una dimostrazione di ciò che possiamo prendere nel nostro Padre celeste.

Giù il cordone di cristallo, al centro dell’ immagine, c’è il nostro Angelo Custode, il nostro Sé Superiore, Lui è il Santo Cristo Personale  creato da Dio per essere la nostra guida e il mediatore tra il cielo e la Terra. Egli porta con Sé il potere dello Spirito Santo di Dio, che è la totalità della testa di Dio, i 12 raggi e le qualità della Mente Divina. Niente va al Padre se non tramite l'Angelo intermediario, niente dal Padre per l'anima, che non tramite questo Angelo intermedio.

Al scendere ancora di più il cordone di cristallo, vediamo l'immagine dell'anima in evoluzione sulla Terra. Ha la stessa immagine e somiglianza del Padre Celeste e con il Sé Superiore, una Luce eterea e cristallina alimentata dallo Spirito Santo di Dio (i dodici raggi). L'anima è la consapevolezza dell’essere e si manifesta sulla Terra attraverso i quattro corpi inferiori: il corpo della memoria, il corpo della mente o mentale, il corpo dell’ emozione o dei desideri e il corpo fisico. I quattro corpi inferiori sono la casa dell'anima e i veicoli per la manifestazione fisica dello Spirito Santo di Dio. Questo è l'obbligo dell'anima, imparare a esternare le dodici qualità dello Spirito Santo con una tale perfezione che il Padre possa ancora una volta guardare l’anima senza un intermediario tra loro.

Le tre immagini sono collegate da un cordone di Luce. L'energia di Vita va giù il cordone di cristallo della Presenza IO SONO COLUI CHE SONO per il Figlio mediatore, che accende questa Fiamma della vita nella camera segreta del chakra del cuore, nell’essere umano. La Fiamma triplice di Potenza, di Sapienza e di Amore Divini.

Questo è il "cordone ombelicale" di Luce che nutre e mantiene l'anima viva, i quattro corpi inferiori e i chakra, che sono centri di Luce, la Luce di Vita del nostro Padre, attiva nel nostro corpo.

La Fiamma Triplice si compone della fiamma blu di vita e della Potenza creativa proveniente della nostra amata Presenza IO SONO, la fiamma gialla della Sapienza del Santo Cristo, che è il modello del Figlio di Dio per noi e la fiamma rosa dell’Amore dello Spirito Santo. La base di questa fiamma triplice è l'Armonia, il colore bianco in Dio alla disposizione dell'anima. Questo è il suo potenziale per esprimere la totalità di Cristo ed essere un giorno riconosciuto dal Padre, come Figlio Vittorioso nella Luce dell'Ascensione.

Scendendo dalla Presenza IO SONO, vediamo un cono protettore di Luce, noto come il "Tubo di Luce" che può anche essere visualizzato come una spirale di anelli di fuoco bianco, formando un cono protettivo totale all’essere. L'uomo può invocare la protezione di questo cono di Luce, che si proietta dal cuore della Presenza di Dio, sempre che viene invocato e visualizzato. Questo tubo, o cono di Luce, è formato da una Luce bianca che mantiene un campo di forza protettiva che circonda l'essere umano per ventiquattro ore, a condizione che siano mantenute armonia di pensieri, di sentimenti, di parole e di azioni. Se diventiamo sconvolti, nervosi, depressi, impauriti, questa protezione cade a pezzi allo stesso minuto.

Questa è una connessione di amore e protezione del Padre celeste e il figlio embrionale, l'anima in evoluzione sulla Terra, un embrione divino. Questa protezione di Luce può esistere e rimanere attiva soltanto con fiducia e fede nel Creatore. La disarmonia rompe questo contatto. Noi non siamo ancora figli, ma gli embrioni di figli di Dio.

I tre Esseri, cioè, il Padre, il Figlio e l'anima in evoluzione, hanno la stessa immagine e somiglianza, "L'Immagine di Una Luce pura e cristallina!" L'anima e Il Sè Superiore sono esseri di Luce sulla Terra così come Lo è il Padre in cielo. Così, vediamo che io sono Luce così come voi.

Vittoria Sempre Alla Luce!
Paulo R. Simões -
www.eusouluz.com.br


Copyright © Paulo Rodrigues Simoes - 2004 - Tutti i diritti riservati - Autorizziamo la riproduzione dei nostri contenuti su altre pagine web per soltanto motivi di studio. Tuttavia, questo nostro lavoro è protetto dalla legge dei diritti d’autore, il che  ci riserva il diritto di richiedere i nomi degli autori e la fonte del lavoro utilizzato negli studi.

Nell’utilizzo dei nostri testi, indicate sempre il sito web - www.eusouluz.com.br.


Ritorno